Segui il sentiero di zollette, ti aiuterà a trovare quello che stai cercando!

Vuoi scoprire come utilizzare al meglio i nostri prodotti?

Sfoglia il nostro ricettario e scopri tanti ricette per godere al massimo dello zucchero Italia Zuccheri!

Sfoglia il ricettario

TORTA MELITA

Prima di cominciare

Ingredienti

Pasta frolla

  • 50 g
    Zucchero Vagliato Fine
  • 2 g
    Sale
  • 1/2
    Buccia di limone grattugiata
  • 1/2
    Baccello di vaniglia
  • 20 g
    Tuorlo
  • 100 g
    Burro
  • 150 g
    Farina 00 (160W)

Mele spadellate

  • 700 g
    Mele golden
  • 50 g
    Zucchero Muscovado
  • 40 g
    Uva passa
  • 150 g
    Vino moscato dorato della Lessinia

Crema frangipane

  • 100 g
    Mandorle pelate
  • 100 g
    Zucchero Vagliato Fine
  • 100 g
    Burro
  • 1/2
    Baccello di vaniglia
  • 100 g
    Tuorlo
  • 50 g
    Farina 00 (160W)

MONTAGGIO DEL DOLCE

  • 30 g
    Mandorle pelate in granella
  • Q.b.
    Zucchero Vagliato Grosso
  • Q.b.
    Zucchero Impalpabile

Scegli l’Italia

Italia Zuccheri è l'unica vera filiera dello zucchero 100% italiana.

SCOPRI CHI SIAMO

Procedimento

  1. Pasta frolla

    In una planetaria, impastate lo zucchero, il sale, gli aromi ed il tuorlo a bassa velocità per far sciogliere zucchero e sale. Aggiungete il burro morbido, amalgamate bene il tutto ed infine versate gradualmente la farina. Togliete dalla macchina e ponete a riposare in frigo per almeno 3 ore.
    Stendete sul piano di lavoro infarinato con il mattarello ad uno spessore di 3 mm circa e foderate una tortiera del diametro di 26 cm. , precedentemente imburrata.

  2. Mele spadellate

    Sbucciate e tagliate a cubetti le mele. Versatele in padella, unite lo zucchero e cuocetele leggermente. Aggiungete l'uva passa e poi il moscato dorato che farete sfumare a calore moderato. Lasciate raffreddare prima dell’ utilizzo.

  3. Crema frangipane

    Riducete le mandorle e lo zucchero in polvere con l’aiuto di un frullatore. Montate in planetaria il burro morbido, la polpa di vaniglia, precedentemente estratta incidendo longitudinalmente il baccello con la punta di un coltellino, e meta’ della polvere di mandorle e zucchero. Versate poi gradatamente i tuorli e la restante polvere di mandorle e zucchero.
    Setacciate la farina su un foglio di carta da forno e versatela sul composto mescolando delicatamente con una spatola.

  4. MONTAGGIO DEL DOLCE

    Versate le mele spadellate nella tortiera foderata precedentemente con la frolla, coprite con la crema frangipane, livellate bene e spolverate con granella di mandorle e zucchero vagliato grosso. Cuocete in forno a 180°C per 40 minuti. Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo.

Ecco il risultato finale!

Ti è piaciuta questa ricetta? Scaricala o consigliala!

Download PDF

Scegli l’Italia

Italia Zuccheri è l'unica vera filiera dello zucchero 100% italiana.

SCOPRI CHI SIAMO
Tutte le ricette

Ingredienti

Pasta frolla

  • 50 g
    Zucchero Vagliato Fine
  • 2 g
    Sale
  • 1/2
    Buccia di limone grattugiata
  • 1/2
    Baccello di vaniglia
  • 20 g
    Tuorlo
  • 100 g
    Burro
  • 150 g
    Farina 00 (160W)

Mele spadellate

  • 700 g
    Mele golden
  • 50 g
    Zucchero Muscovado
  • 40 g
    Uva passa
  • 150 g
    Vino moscato dorato della Lessinia

Crema frangipane

  • 100 g
    Mandorle pelate
  • 100 g
    Zucchero Vagliato Fine
  • 100 g
    Burro
  • 1/2
    Baccello di vaniglia
  • 100 g
    Tuorlo
  • 50 g
    Farina 00 (160W)

MONTAGGIO DEL DOLCE

  • 30 g
    Mandorle pelate in granella
  • Q.b.
    Zucchero Vagliato Grosso
  • Q.b.
    Zucchero Impalpabile

VaGLiaTO FiNE

L’alleato ideale per l’artigiano interessato a performance di qualità.

Grazie alla sua alta solubilità lo zucchero Vagliato Fine rende gli impasti più soffici e friabili, riducendo le tempistiche di realizzazione dei prodotti finiti. Negli impasti rappresenta un’interessante e valida alternativa allo zucchero a velo.

Vai alla scheda prodotto

Iscriviti alla newsletter

Ti invieremo notizie sul mercato dello zucchero e info personalizzate,
non perdere le novità esclusive della nostra newsletter pensate proprio per te!

Clicca qui per leggere la privacy policy.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori