Segui il sentiero di zollette, ti aiuterà a trovare quello che stai cercando!

Vuoi scoprire come utilizzare al meglio i nostri prodotti?

Sfoglia il nostro ricettario e scopri tanti ricette per godere al massimo dello zucchero Italia Zuccheri!

Sfoglia il ricettario
  • Italia Zuccheri, Agricoltura sostenibile

    AGRICOLTURA SOSTENIBILE

RED cert 2

Agricoltura Sostenibile, trasparenza e origine 100% Italiana

Il nostro zucchero da agricoltura sostenibile, proviene dall’unica filiera corta agricola 100% Italiana e certificata Red Cert 2

La Red Cert 2 è uno uno schema di certificazione per materie prime agricole sostenibili che vengono trasformate e certifica il rispetto di determinati criteri di sostenibilità non solo della fase agricola ma di tutta la produzione.

Progetto di adesione e gestione SQNPI

Progetto di adesione e gestione SQNPI

Lavoriamo ogni giorno per un agricoltura sempre più sostenibile, e abbiamo aderito a SQNPI, con l’obiettivo nel 2024 di arrivare a coltivare il 100% degliettari parte in regime biologico e parte in quello di produzione integrata

In che cosa consiste la certificazione SQNPI?
  • Il “Sistema di qualità nazionale di produzione integrata” è un metodo di produzione che aggiunge valore al prodotto per quanto riguarda sicurezza, qualità e processi di coltivazione rispettosi dell’ambiente e della salute dell’uomo, ovvero Qualità Sostenibile.

  • L'adesione al Sistema è volontaria ed è aperta a tutti gli operatori che vogliono impegnarsi ad applicare i disciplinari regionali di produzione integrata e si sottopongano ai relativi controlli.

  • Italia Zuccheri imposta il proprio piano di autocontrollo sui soci e analisi multi-residuali sul prodotto. Si impegna a controllare la documentazione sul 100% delle aziende agricole associate.

Il nostro zucchero è amico delle api: Italia Zuccheri ha scelto di non utilizzare Neonicotinoidi sul 100% delle proprie barbabietole

Cosa sono i neonicotinoidi?

I neonicotinoidi sono fra i più comuni fitofarmaci utilizzati in agricoltura, ma è stato dimostrato che, se pur importanti per la coltivazione delle barbabietole, rappresentano una forte minaccia per le api e per il loro importante ruolo nel mantenimento della biodiversità, in quanto alterano il loro comportamento in volo, riducendone il campo d’azione. A rivelarlo è uno studio condotto dall’Imperial College London, confermato anche da uno studio EFSA del 2018, che mostra come queste sostanze riducano la possibilità da parte delle api di nutrirsi e di impollinare i fiori. Le api hanno un ruolo essenziale come impollinatori nella riproduzione delle piante e sono importanti, su larga scala, per mantenere l’equilibrio dell’ecosistema in cui viviamo e anche la produttività delle colture. Italia zuccheri ha scelto di non utilizzare i Neonicotinoidi nella concia dei semi, proteggendo la biodiversità e favorendo gli insetti impollinatori.

Inoltre, lo sapevi che:

1. La barbabietola contribuisce all’assorbimento di CO2 nell’aria.

1 ha di Barbabietola

=

1 ha di bosco

2. La Barbabietola nutre il terreno in cui cresce rendendolo più fertile anche per le colture successive!

BioAlter, FONTE: PROF. R.GIOVANARDI, M.SANDONA’ – Università degli studi di Udine   Logo Universita di Udine

Iscriviti alla newsletter

Ti invieremo notizie sul mercato dello zucchero e info personalizzate,
non perdere le novità esclusive della nostra newsletter pensate proprio per te!

Clicca qui per leggere la privacy policy.

I campi contrassegnati da * sono obbligatori